Madeira... la perla dell'Atlantico!

Vieni lontano dalla vita frenetica, vieni nell'isola lenta... in tranquillità!
MadeiraForYou
L'unica Agenzia di Viaggi e DMC con staff italiano in Portogallo e nel fantastico Arcipelago di Madeira!!

Idee di Viaggi

alla scoperta del fantastico Arcipelago di Madeira

Scegli le nostre offerte promozionali e lasciati coccolare dal nostro staff italiano in loco, oppure contattaci per un preventivo su misura!

Escursioni a Madeira

Un mondo da scoprire

Scegli le nostre esclusive escursioni con guida dedicata in lingua italiana (anche se arrivi in Crociera), oppure contattaci per un preventivo su misura!

Ti aspettiamo a...

Funchal, la capitale
Chi visita Funchal non rimane indifferente alla sua bellezza e all’ospitalità della gente del luogo. Sono molti i posti da vedere in questa città con 500 anni di storia, e alcuni non si possono assolutamente perdere…

Capitale della Regione Autonoma di Madeira e situata nella costa meridionale dell’isola, in una bella baia con lo stesso nome, Funchal ricevette il primo foral (documento del re che concede diritti e prerogative) a metà del XV secolo. Il nome della città viene dalla parola funcho (finocchio), erba aromatica molto comune nella zona.

Dapprima con il commercio della canna da zucchero e della banana e in seguito con quello del vino, il famoso Madeira, Funchal divenne un importante porto commerciale e uno scalo obbligatorio per i viaggi di espansione marittima. Grazie al suo clima mite durante tutto l’anno divenne ben presto una delle mete preferite dell’élite europea.

Ricca di storia, cosmopolita, e con una straordinaria vivacità, Funchal al giorno d’oggi offre al turista molte cose da vedere e ammirare, a cominciare dai nuclei storici dei suoi quartieri, come quelli di São Pedro, di Santa Maria o della , che invitano a piacevoli passeggiate. Notevole anche l’offerta culturale con musei e spazi culturali di grande interesse.

Da non perdere il Mercado dos Lavradores, in cui sapori e aromi di frutta e fiori si mescolano all’agitazione caratteristica di un mercato.

Funchal è conosciuta come un “giardino sulla riva del mare”, ricordiamo allora gli spazi verdi come il Jardim Botânico o il Jardim da Quinta do Palheiro Ferreiro, entrambi conservano piante provenienti da tutto il mondo.

Per osservare la bellezza della città e dei dintorni nulla di meglio che prendere la teleferica che porta alla località Monte, in cima alla collina che sovrasta Funchal, si può scegliere fra due linee, quella che parte dal Jardim Botânico e quella che parte dal centro della città. Una volta giunti lassù è obbligatorio fare un giro nei caratteristici “carrinhos” (carretti di vimini senza ruote) guidati da bravissimi "carreiros" muniti di di scarpe con suole in pneumatico!

Ritornando in centro, possiamo passeggiare lungo la marina e osservare le barche a vela e, più al largo, le navi da crociera, provenienti dai tutto il mondo.

Vari sono gli eventi che richiamano i turisti durante l’anno, segnaliamo, fra gli altri, il Carnevale, la Festa dei Fiori e il Capodanno. A Funchal si possono svolgere molte attività: golf, tennis, immersioni subacquee, pesca sportiva e gite a cavallo o in barca. Da ricordare inoltre il grande numero di ristoranti e locali con tavolini all’aperto, nelle zone storiche, in cui è piacevole fermarsi per prendere una bevanda oppure assaggiare le specialità del luogo.

Un ottimo modo per rilassarsi e godere delle meraviglie e dello splendido ambiente che la città offre. Ed anche per scoprire l’ospitalità della gente di Madeira nell’ampia gamma di eccellenti hotel che ci fanno sentire come se fossimo a casa nostra.
Câmara de Lobos
A settembre partecipa alla festa dedicata a uno dei prodotti più emblematici dell’isola di Madeira.

La Festa della Vendemmia del Vino Madeira è sempre un buon motivo per visitare Madeira.  Nella città di Funchal gli spettacoli allegorici di luce, suoni e musica costituiscono uno dei punti alti delle celebrazioni che si estendono ad altri luoghi dell’isola.

Nella frazione di Estreito de Câmara de Lobos, a 12 km da Funchal, le vendemmie dal vivo sono un’eccellente opportunità di conoscere una delle più antiche tradizioni locali, partecipando alla raccolta dell’uva o accompagnando i cortei dei vendemmiatori..
Porto Moniz
Nel litorale settentrionale dell’isola di Madeira, le piscine naturali di Porto Moniz si trovano in mezzo a uno splendido paesaggio in cui il verde della vegetazione contrasta con il colore scuro dei declivi e l’azzurro del mare.

L’acqua delle piscine che si sono formate fra le rocce viene costantemente cambiata dalle maree. Varie attrezzature, costruite di recente o ristrutturate, garantiscono sicurezza e comfort ai bagnanti.
Doca do Cavacas
Poças do Gomes o Doca do Cavacas è il nome di una piccola località balneare sulla costa rocciosa, con piscine naturali, che si trova a Funchal vicino al lungomare. Dotata di attrezzature e servizi, si suddivide in varie piattaforme. Ubicata fra Lido e Praia Formosa, offre una splendida vista panoramica sul mare e su Cabo Girão, il promontorio più alto d’Europa.
Jardim Botanico
Famosa in tutto il mondo per la bellezza naturale, l’isola di Madeira viene spesso chiamata “il giardino in mezzo all’ Atlantico”. Le tonalità della vegetazione sui pendii trovano pari bellezza solo nei fiori esotici che sbocciano dappertutto.

In virtù del clima mite, si possono osservare durante tutto l’anno, e nell’ambiente naturale, fiori e piante provenienti da quasi tutti i continenti come, ad esempio, le orchidee, le strelitzie, gli anturi, le magnolie, le azalee, e le protee.

Alcune di queste piante tropicali e subtropicali sono state introdotte nell’isola, nel XVIIIº e XIXº secolo, da commercianti inglesi che avevano fatto fortuna con il commercio del vino di Madeira, e avevano scelto, per costruirvi le loro tenute, le località di Monte, Camacha, Santo da Serra e Jardim da Serra, dove il clima è più fresco e umido, simile a quello dell’Inghilterra, e più adatto alla coltivazione delle piante che avevano portato con sé.

Oggi, le tenute, le ‘quintas’, che in molti casi sono state restaurate e trasformate in alberghi, musei o bar, sono una delle maggiori attrazioni dell’isola di Madeira. Al loro interno si trovano enormi giardini, con le più varie e rare piante, e spazi che invitano al relax o alla contemplazione della natura. Sono dei posti splendidi per fare delle passeggiate o per trascorrere le vacanze con la famiglia.

Segnaliamo, fra gli altri, il Jardim Botânico (Orto botanico), nella Quinta do Bom Sucesso, il Jardim da Orquídea (Giardino dell’orchidea), o il Parco di Santa Catarina e il Jardim Municipal, nel centro di Funchal.

Meritano una visita anche i Jardins do Imperador (Giardini dell’Imperatore), il Jardim Tropical Monte Palace o la Quinta do Palheiro Ferreiro, dove si possono trascorrere ore piacevoli e ammirare le vedute panoramiche che offrono. E poi la Quinta Vigia, la Quinta Magnólia e la Quinta das Cruzes, situate nella zona bassa di Funchal, anch’esse con una straordinaria varietà di piante.

I giardini della Quinta do Arco, nella località di Arco de São Jorge, nella costa settentrionale, possiedono una delle maggiori collezioni di rose del Portogallo, di cui fanno parte alcune specie rare e in via d’estinzione.

A Madeira ci sono anche diversi parchi come il Parco Ecologico di Funchal, il Parco Forestale di Queimadas a 5 km da Santana, e il Parco Forestale di Ribeiro Frio. Quest’ultimo è un posto ideale per fare delle belle passeggiate a piedi, da qui, infatti, parte uno dei sentieri più spettacolari dell’isola che collega la località di Ribeiro Frio a quella dos Balcões, con bellissime vedute panoramiche sulla profonda valle della Ribeira do Faial e sull’anfiteatro roccioso del Maciço Central, dove spicca il punto più alto dell’isola, il Pico Ruivo.

Si dice che la primavera trascorra l’inverno a Madeira, come ricorda l’annuale Festa da Flor, in cui le vie di Funchal si riempiono di fiori per celebrare la flora di questa isola giardino.

Prima di partire, conviene visitare il Mercado dos Lavradores, a Funchal, per comprare un souvenir delle vacanze… gli emblematici fiori di Madeira.
Porto Santo
Conoscere Porto Santo significa conoscere la prima porta di accesso dell'epopea marittima portoghese. Prima tra le isole scoperte dai navigatori portoghesi, Porto Santo racchiude un'importante eredità storica. Fu su quest'isola che approdarono, nel 1418, Gonçalves Zarco, Bartolomeu Perestrelo e Tristão Vaz. La Storia dice che il suo nome deriva dal fatto che i navigatori vi trovarono un porto sicuro, dopo una violenta tempesta che li aveva allontanati dalla loro rotta. Grazie a quella scoperta, i marinai portoghesi tracciarono nuovi orizzonti nella nautica e nella cosmografia, diventando maestri dell'arte di navigare. In passato, l'isola servì da piattaforma avanzata di studio e osservazione per i grandi navigatori, uno fra tutti Cristoforo Colombo, che vi trascorse alcuni anni. La casa in cui visse, oggi trasformata in museo, si trova nel centro storico della città. Il Pico Castelo, piccola fortezza costruita sull'altura omonima, racchiude misteri ricchi di storia. La storia e la cultura dell'Isola di Porto Santo vi attendono!

Chi ti aspetta

Lasciati sorprendere dalle nostre fantastiche guide: tutte competenti e professionali, ma anche simpatiche e familiari... per scoprire questo fantastico arcipelago con gli occhi di chi lo vive.

Scopri Madeira - Natura incontaminata

Scopri Madeira - Mare

About MFY

Organizziamo il tuo soggiorno: ti aiutiamo a scegliere la sistemazione e pianifichiamo le tue escursioni, tutto secondo le tue necessità e i tuoi gusti. 

Per un soggiorno su misura per te puoi rivolgerti a noi approfittando dell'esperienza del nostro staff:

Chi siamo

Lavora con noi