Prenota l'escursione!

Regione centrale del Portogallo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nella zona più interna, montagne e villaggi di granito e scisto, e vicino al mare, villaggi di pescatori e spiagge cosmopolite, dove il ritmo delle giornate è scandito dagli sport nautici. E, ovunque, il patrimonio architettonico secolare mostra con vanto la storia della regione.

Alcuni di questi luoghi sono cosi importanti per l’Umanità che sono stati inclusi dall’UNESCO nell’elenco dei siti patrimonio mondiale, come è il caso dei monasteri di Alcobaça e di Batalha, del Convento di Cristo, a Tomar, e dell’Università di Coimbra.

Ma ce ne sono anche altri che presentano caratteristiche uniche e che vale la pena di scoprire. Ad esempio, i villaggi storici e i castelli che hanno difeso i confini della nazione, i Villaggi di Scisto e le cittadine dalle case bianche, come Óbidos, un tesoro racchiuso fra le antiche mura, e le città in cui la modernità si unisce alla tradizione –  Coimbra, città degli studenti, Aveiro, fra la Ria e il mare, e Viseu, Guarda e Castelo Branco, dove l’architettura in pietra conserva vestigia di un passato immemorabile.

Fra le montagne si distingue innanzi tutto la Serra da Estrela, la più alta del Portogallo continentale, con magnifici paesaggi e laghi glaciali, e poi la Serra da Lousã, la Serra do Açor e la Serra do Caramulo, dove si scopre la natura, percorrendo a piedi o in bicicletta i numerosi sentieri. In queste zone si possono praticare anche l’arrampicata, il rappel, il rafting o il canottaggio, cosi come anche nel Geoparco Naturtejo, area protetta dove vivono insieme varie specie di uccelli e animali.

Le acque cristalline che sgorgano dalle sorgenti termali favoriscono l’equilibrio psico-fisico. E poi ci sono le spiagge! Quelle fluviali, in mezzo ai boschi, o quelle sul mare, lungo il litorale atlantico, che apportano freschezza nelle calde giornate dell’estate, e sono conosciute dagli appassionati di surf di tutto il mondo che trovano onde perfette a Peniche, e addirittura giganti a Nazaré. 

Per ristorare lo stomaco ci sono specialità per tutti i gusti. Formaggi e insaccati, le zuppe di pesce e il maialino arrosto, o il miele e i dolci conventuali, mentre i vini delle regioni demarcate rinfrancano lo spirito. Sono il frutto della saggezza della gente genuina e ospitale che vive in questa regione e che ama accogliere i visitatori con quanto di meglio possiede.

About PFY

Organizziamo il tuo soggiorno: ti aiutiamo a scegliere la sistemazione e pianifichiamo le tue escursioni, tutto secondo le tue necessità e i tuoi gusti. 

Per un soggiorno su misura per te puoi rivolgerti a noi approfittando dell'esperienza del nostro staff:

Chi siamo

Lavora con noi